cerca nel sito
L'ORTOC'E'
L'ORTOC'E'
Laboratorio di OrtoCulture

Gli antefatti di L'ORTOC'E' risalgono al 2016 e nascono dal desiderio delle Suore Missionarie della società di Maria di mettere a disposizione della comunità parte del loro terreno coltivabile, insieme alla volontà della Cooperativa Keamy di offrire una possibilità di formazione agricola ai richiedenti protezione internazionale accolti nel sistema di accoglienza.

Nel corso degli anni le iniziative sono cresciute, così come il coinvolgimento della cittadinanza.

La presenza di un orto nel territorio del Comune ha infatti aperto la possibilità di riguadagnare momenti di socialità e collaborazione, di incontro e di integrazione tra persone con origini, età e percorsi di vita anche molto differenti.

Incontro, rispetto, cura

Questo luogo immerso nel verde a due passi dalla città diventa sempre più un “laboratorio” di attività volto a promuovere almeno tre culture:

  • dell’incontro con se stessi, con la natura e con gli altri poiché l’apertura al tu e alla realtà di cui siamo parte è la chiave della nostra realizzazione;
  • del rispetto per il mondo e per le creature che lo vivono in quanto un’autentica ecologia richiede un approccio integrale, che rispetti l’uomo tanto quanto il mondo naturale, tra loro strettamente connessi;
  • della cura fatta di piccoli gesti reciproci che danno nuova vita e che nasce dalla contemplazione della bellezza e della dignità degli altri e del mondo.

La comunità Laudato Si'

L'ORTOC'E' fa parte della rete delle comunità Laudato Si': a partire dall’insegnamento di papa Francesco nell'enciclica Laudato Si', nascono delle Comunità internazionali Laudato si’ in forma di associazione libera e spontanea di cittadini, senza limitazioni o restrizioni di credo, orientamento politico, nazionalità, estrazione sociale.

Anche il nome di questo progetto nasce dalla parole di papa Francesco: “Dio, che ci chiama alla dedizione generosa e a dare tutto, ci offre le forze e la luce di cui abbiamo bisogno per andare avanti”. Questa luce e questa forza sono presenti nella terra che coltiviamo e negli ospiti che la vivono, anche se a volte abbiamo bisogno di “occhi nuovi” per vederlo. Da qui l'idea di un nome che potesse portare con sé l’invito a recuperare uno sguardo contemplativo sull’esistente - L'ORTOC'E' – e di una specificazione – Laboratorio di ortoculture – che potesse sottolineare il valore generativo del coltivare insieme.

Il banchetto dei prodotti

AVVISO: dall'1 febbario ad aprile 2023 i banchetti saranno sospesi in attesa della bella stagione e della ripresa delle coltivazioni.

L'ORTOC'E' si trova in Via San Polo 90 (Brescia) e offre i prodotti coltivati alla cittadinanza a offerta libera ogni mercoledì dalle 9.00 alle 11.00 e ogni venerdì dalle 8.30 alle 10.00, all'ingresso della struttura; il venerdì, invece, il banchetto (9.00-11.00) si terrà sulla pista ciclabile adiacente alla fermata della metropolitana San Polo Parco.

Per i volontari e volontarie, L'ORTOC'E' è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00 e il lunedì pomerggio dalle 14.30 alle 16.00.

 


Per saperne di più: +39 345 593 3849 (Silvia) - lortoce@kemay.it

NEWS
KEMAY Cooperativa Sociale / C.F. e P.iva 03763780982 / Privacy Policy / Credits
X