cerca nel sito
La Cooperativa Kemay in prima linea per l'accoglienza

05 Settembre 2023

La Cooperativa Kemay in prima linea per l'accoglienza

La situazione dell'accoglienza dei richiedenti asilo raccontata dal presidente della Cooperativa Kemay, Stefano Savoldi, e l'esperienza di Passirano comunità accogliente:

 

Migranti, fino a 7 mesi di attesa per il primo documento

di Nicole Orlando

È solo un pezzo di carta, e significa tutto. Vuol dire esistere, poter lavorare, avere un medico, dare un primo senso ai mesi (a volte anni) di viaggio. Per averlo, fino allo scorso anno, ci volevano alcune settimane, un mese al massimo. Adesso i mesi di attesa sono in media sette. L’iter per ricevere il permesso di soggiorno temporaneo che viene rilasciato dalla Questura si è allungato molto spiega Stefano Savoldi, della cooperativa Kemay (realtà della Caritas diocesana, che ospita 113 richiedenti asilo)...

Leggi l'articolo completo QUI

 

Migranti: è vera emergenza? 

di Romano Guatta Caldini

Dopo sei mesi dal naufragio di Cutro, i numeri dei migranti arrivati via mare parlano chiaro: per esempio, in una sola giornata – lo scorso 24 agosto – si sono registrati sette sbarchi nell’isola di Lampedusa. Quella del 2023 è l’estate dei record, per numero di soccorsi e per totale di persone approdate, mai raggiunto prima sulla più grande delle isole Pelagie. È quindi vera emergenza? Il territorio nazionale, Brescia compresa, fatica a sostenere l’impatto. Il sistema dell’accoglienza rischia di non reggere. È il monito che viene da più parti. Intanto Caritas diocesana prosegue la sua attività, pur con risorse minori rispetto al passato, per garantire un’accoglienza che sia il più possibile improntata all’integrazione, così come sottolinea il presidente della Cooperativa Kemay, Stefano Savoldi.

Savoldi, se guardiamo alle strutture dedicate all’accoglienza qual è la situazione?
C’è una carenza, anche se attualmente, nonostante le difficoltà, nel nostro territorio sono accolte 2.300 persone ...

Leggi tutto l'articolo QUI

 

L’effetto sinergico nella comunità di Passirano

di Giulio Rezzola

Grazie alla sinergia tra la parrocchia e la Cooperativa Kemay, a Passirano dal 2015 a oggi sono stati accolti circa trenta uomini, alloggiati in una casa delle Suore operaie. Attualmente, dice Liliana Abeni, operatrice Kemay, gli ospiti sono 10 con una età media inferiore ai 35 anni. Provengono quasi tutti da Paesi dell’Africa sub-sahariana anche se nel tempo hanno soggiornato arabi (pochissimi), bengalesi, afghani, siriani. ...

Leggi tutto l'articolo QUI

TAG
accoglienza migranti
ULTIME NEWS
example-image


Arena di Pace 2024
example-image

14 Maggio 2024
OLTRE, laboratorio fotografico
La fotografia come mezzo per combattere il pregiudizio (e creare relazione)
example-image

12 Aprile 2024
L'ORTOC'E' cambia gli orari del banchetto
KEMAY Cooperativa Sociale / C.F. e P.iva 03763780982 / Privacy Policy / Credits
X