Kemay
Emergenza Ucraina: contributi per le parrocchie accoglienti

28 Aprile 2022

Emergenza Ucraina: contributi per le parrocchie accoglienti

A sostegno dell’accoglienza realizzata dalle parrocchie – in immobili di proprietà o in comodato ad uso gratuito – al di fuori del sistema di accoglienza tramite bando (Bandi Prefettura o Protezione Civile), Caritas Diocesana sta approntando un sistema di compartecipazione alle spese sostenute, in rapporto al numero di persone accolte.

Il contributo, riconosciuto fino a un massimo di 5.000 euro, può essere richiesto compilando e inviando l’apposito modulo (scaricabile a questo link) a emergenzaucraina@caritasbrescia.it entro il 6 maggio 2022.

 

 

DOMANDA-DI-CONTRIBUTO-PARROCCHIE
ULTIME NEWS
example-image

12 Agosto 2022
Convegno #IOACCOLGO
Il 3 settembre in programma il convegno per parlare di Ucraina, pace e società civile
example-image

11 Luglio 2022
Accoglienze: non spegniamo la solidarietà
Un appello ad accelerare le procedure e sbloccare le Risorse per accogliere i cittadini ucraini
example-image

04 Luglio 2022
Nuova tranche contributi per Emergenza Ucraina
KEMAY Cooperativa Sociale / C.F. e P.iva 03763780982 / Privacy Policy / Credits