Kemay
Nuova tranche contributi per Emergenza Ucraina

04 Luglio 2022

Nuova tranche contributi per Emergenza Ucraina

E’ in arrivo una nuova tranche di contributi a sostegno delle parrocchie attive nell’accoglienza nell’ambito dell’emergenza Ucraina.


Sono due le modalità di contributo, da richiedere compilando e inviando l’apposito modulo a emergenzaucraina@caritasbrescia.it entro il 25 luglio 2022:


1) Per l’accoglienza realizzata dalle parrocchie – in immobili di sua proprietà o utilizzati dalla parrocchia in comodato ad uso gratuito – al di fuori del sistema di accoglienza tramite bando (vedi: SAI, Bandi CAS Prefettura o Protezione Civile), Caritas Diocesana rinnova il sistema di compartecipazione alle spese sostenute, in rapporto al numero di persone accolte. Il contributo viene riconosciuto fino a un massimo di 5.000 euro (modulo A).
2) Per il sostegno assicurato dalla parrocchia a “persone/famiglie della comunità” che si sono attivate nell’accoglienza, Caritas Diocesana rinnova la compartecipazione al sostegno dato dalle parrocchie/caritas alle persone/famiglie accoglienti, in rapporto al numero di persone accolte. Il contributo viene riconosciuto fino a un massimo di 3.000 euro (modulo B).

ULTIME NEWS
example-image

12 Agosto 2022
Convegno #IOACCOLGO
Il 3 settembre in programma il convegno per parlare di Ucraina, pace e società civile
example-image

11 Luglio 2022
Accoglienze: non spegniamo la solidarietà
Un appello ad accelerare le procedure e sbloccare le Risorse per accogliere i cittadini ucraini
example-image

30 Giugno 2022
Con le comunità accoglienti
Articolo a 4 mesi dall'inizio della guerra in Ucraina
KEMAY Cooperativa Sociale / C.F. e P.iva 03763780982 / Privacy Policy / Credits